Make up floreale dedicato a Sanremo

Ciao, ragazze!

È iniziato Sanremo, l’attesissimo Festival della Canzone Italiana. È l’evento più chiacchierato dell’anno e anche se sarà diverso a causa della pandemia, Sanremo è Sanremo.

Il contesto che ospiterà la gara canora è Sanremo appunto, bellissima città dei fiori. I fiori, con i loro profumi e colori faranno, come sempre, da cornice meravigliosa.

Quindi, care amiche, oggi vi propongo un look colorato, che possa essere un tributo alla città dei fiori e al Festival della Canzone Italiana.

Ho realizzato un make-up che con i suoi colori e le sue sfumature ci proiettano nella primavera e in quel primo sole che ci scalda il corpo, in quel tepore che ci regala quel sano rossore sulle gote. 

Vi assicuro che realizzarlo non è poi cosi difficile, basta armarsi di qualche pennello, un po’ di colore e soprattutto lasciarsi andare. Certo, questo non è il look per tutti i giorni, in cui tra l’altro abbiamo l’obbligo di portare la mascherina, ma se prenderete un po’ di tempo per voi e inizierete a sfumare i colori, vi assicuro che avvertirete anche un bel senso di libertà e serenità e il risultato non vi dispiacerà affatto.

Ma iniziamo step by step.

La base

Per un look cosi primaverile e fresco è importante creare una bella base luminosa e con poche imperfezioni. Quindi, dopo avere deterso e idratato bene la pelle del viso e il contorno occhi, applicate un primer luminoso. In questo caso io ho usato il Master Prime Illuminating di Maybelline, un prodotto non certo nuovissimo ma che rimane uno dei miei preferiti. Leviga la pelle, riempie i pori e regala all’ incarnato un effetto davvero glowy.

Dopo il primer, come fondotinta ho scelto Touche éclat le Teint di Yves Saint Laurent, un fondotinta illuminante che dona alla pelle un aspetto davvero radioso. La sua copertura non è alta, quindi non sceglietelo se la pelle è sofferente, ma riesce ad uniformare bene l’ incarnato e le discromie sublimando la bellezza naturale della pelle.

Terminate la base con una spolverata di cipria. Io ho scelto Halo Fresh Perfecting Powder di Smashbox, una polvere ultra leggera che fisserà a lungo il vostro make-up.

Le sopracciglia

Per le sopracciglia ho scelto un effetto arruffato e naturale ottenuto pettinando all’insù i peletti con uno scovolino sul quale ho spruzzato della lacca per capelli.

Per coprire eventuali buchetti potete usare la vostra matita preferita per sopracciglia disegnando tratti imprecisi. L’importante è che il risultato finale risulti tutt’altro che grafico, come se avessimo finito di fare una corsa a piedi nudi su un prato.

Il fard

Come fard ho scelto Joues Contraste di Chanel nella tonalità Rouge Profond. La sua consistenza in polvere, molto pigmentata, fine e setosa, si applica facilmente e il finish è molto radioso e vellutato.

Per applicarlo ho usato il pennello integrato disegnando piccoli tratti partendo dall’ angolo esterno degli occhi fino alle tempie e poi con un pennello più morbido, con movimenti circolari potete “fare migrare” il prodotto verso il basso.

Occhi

Per il trucco sugli occhi ho utilizzato la palette Norvina Pro Pigment Vol.2, una delle mie preferite per realizzare look super colorati. I suoi ombretti sono ricchissimi di pigmento e facilmente sfumabili anche dalle mani meno esperte. Il finish sulle palpebre è a dir poco stupendo, ultra burroso e vellutato.

Scegliete un colore di tonalità marroncina e applicatelo nella piega dell’occhio con un pennello piatto. Poi con un pennello morbido sfumate il colore con movimenti circolari. In questo modo darete profondità allo sguardo.

Scegliete un ombretto rosato un po’ shimmer e luminoso e stendetelo dall’ angolo interno dell’ occhio fino a metà palpebra.

Ora è arrivato il momento di applicare un bel turchese sulla rima ciliare inferiore con un pennellino. Tiratelo dall’ angolo interno a metà palpebra.

Infine aprite lo sguardo con una bella passata di mascara nero. 

Lentiggini

Creiamo l’effetto bonne mine baciato dal sole divertendoci a disegnare sul volto un po’ di lentiggini. Per farlo potete usare la matita usata per le sopracciglia e sfumarla con le dita per renderle ancora più imprecise e naturali.

Labbra

Passiamo alle labbra che per questo look vedo assolutamente naturali, quindi ho steso solo un velo di gloss trasparente senza definirne il contorno.

Illuminante

Il tocco finale che rederà ancora più luminoso e primaverile il look è l’illuminante. Applicatelo con un pennello soffice nella zona T, sulla punta del naso e sopra l’arco di Cupido.

Il Face Studio Chrome Extreme di Maybelline è perfetto! Facile da applicare vi darà un sacco di soddisfazioni, anche per i vostri look più veloci. 

Finito! Vi siete divertite? Sono sicura che starete benissimo! Fatemi sapere e… Have A Lovely Day!

Condividi su

Post correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.